Wellness

Lorem ipsum dolor sit amet, ex sed nostro pertinax. Aeque placerat ne eum.

Latest Posts

    Sorry, no posts matched your criteria.

facebook instagram twitter

Stretching prima di fare sport. Fa davvero bene sempre?

Stretching prima di fare sport. Fa davvero bene sempre?

Stretching prima di fare sport. Fa davvero bene sempre?

Stretching prima di fare sport. Fa davvero bene sempre?

La parola inglese stretching significa allungamento e si riferisce a un insieme di tecniche, statiche o dinamiche, che vengono utilizzate per allungare la muscolatura nella fase preparatoria dell’attività fisica e dopo la prestazione.

Gli obiettivi dello stretching sono diversi: migliorare la mobilità articolare, sciogliere le tensioni, mantenere l’apparato muscolo-scheletrico elastico, alleviare crampi e dolori dopo un’intensa attività muscolare.

Lo stretching non è la panacea universale

Dagli ultimi studi però, sappiamo che, in alcuni casi specifici l’allungamento muscolare prima di un allenamento o prima di una gara non è una buona pratica e può addirittura compromettere il risultato della prestazione.

Attenzione però! Questo non significa che lo stretching vada sempre evitato, anzi! Bisogna però sapere bene come sfruttare al meglio questa pratica.

La domanda più importante è: lo stretching va praticato prima o dopo l’allenamento?

“Dipende dal tipo di sport”, risponde Elisabetta Emmanuele, massaggiatrice sportiva a Trieste. Se volete saperne di più

guardate che cosa ci dice in questo video.

Crema pre-sport

Crema pre-sport, Neudren

Allungamento sì, ma anche riscaldamento muscolare

Ciò che gli esperti consigliano è di non dimenticare mai un buon riscaldamento, per aumentare la temperatura di muscoli e tendini di un paio di gradi in modo da meglio sopportare lo sforzo atletico.

È una pratica che non si deve mai dimenticare prima di ogni attività fisica, per evitare di farsi male ma anche per preparare il corpo e la mente allo sforzo.

Il riscaldamento è uno step che non si può trascurare, né d’inverno né d’estate, perché permette al nostro fisico di adattarsi alle condizioni esterne, in particolare temperatura e umidità.

Quando la temperatura si abbassa è importante mantenere calda la muscolatura per tutto il tempo della prestazione, un aiuto in questo senso ci viene da Warm-Up della linea Neudren Sport.

Questa lozione spray non contiene sostanze come canfora e capsicum (peperoncino) gli attivi più usati nelle creme
riscaldanti che sono dei revulsivi, causano cioè una congestione intensa della cute.

Agisce invece sui recettori del sistema nervoso periferico provocano vasodilatazione delle piccole arteriole e dei capillari. Quindi anticipa e amplifica la risposta naturale del sistema nervoso alla richiesta di sangue da parte dei muscoli all’inizio e durante la attività sportiva.
Ha un’azione prolungata e modulata dalla risposta neuronale alla prestazione sportiva. Il muscolo si scalda e, importante, si estende migliorando la prestazione sportiva. In pratica, l’attività di Warm-Up si modifica in base allo sforzo: più lavori intensamente e più si attiva.

Warm-Up è davvero un prodotto straordinario, ad un prezzo eccezionale: € 16,90. Provalo adesso.